Rimozione della placca

Rimozione ultrasonica della placca

Placca batterica è una pellicola appiccicosa e incolore che si forma sui denti e nel tempo si indurisce in una sostanza porosa ruvida detto  tartaro. Prima di qualsiasi trattamento odontoiatrico per garantire una buona igiene orale e un esito favorevole, viene eseguita il trattamento con ultrasuoni per rimozione della placca. Questo trattamento è in grado di rimuovere il tartaro dalle aree “invisibili” sotto le gengive, quindi parti difficili da raggiungere vengono puliti con strumenti portatili.

Infine, una lucidatura approfondita dei denti li renderà lucidi e lisci.

La rimozione della placca è molto importante al fine di prevenire la gengivite, poiché se l’infiammazione persiste, ciò può causare distruzione ossea.

Quando è stata l’ultima volta che lei ha avuto una rimozione tartaro?

Il consiglio di nostro dentista principale è che ogni sei mesi ( trimestre se necessario) a farci visita per la rimozione della placca per prevenire la gengivite!

Curettaggio gengivale, incisione, chirurgia rigenerativa

Come trattamento preparatorio, la rimozione ultrasonica della placca è usato sopra e sotto le gengive.

Poi segue il curettaggio cioè la pulizia sotto le gengive e la rimozione dei tessuti infiammati e infettati e lo strato di cemento radice. Praticamente distruggiamo maggior parte dei batteri. Curettaggio viene eseguita in anestesia locale, quindi si tratta di una procedura indolore.

Si usano strumenti sterili manuali Gracey, appositamente costituiti, capaci con le loro estremità taglienti per pulire meccanicamente la superficie della radice del dente. Parte di loro arrotondati, che permettono di rimuovere delicatamente tessuti molli dalle tasche gengivali del paziente che mantengono reazione dei tessuti con il rilascio di fattori infiammatori. Questa procedura è essenziale per la pulizia in tempi brevi (due giorni)di tutti i sacchetti delle gengive, impedendo una nuova infiammazione dei sacchetti delle gengive già puliti.

Vengono introdotti farmaci antisettici nei questi sacchetti dopo il trattamento per bloccare la nuova formazione di batteri .Dopo l’intervento, non è tipico il dolore, ma può essere possibile. In questi casi, si consiglia la presa di antidolorifici.

Dopo 3-4 settimane seguenti il curettaggio, viene effettuato un esame controllo, valutare il grado di recupero, l’efficienza del’igiene orale personale. Se necessario, trattamenti casuali, come riempimento sporgente, correzione bordo,  la sostituzione dei restauri difettosi, possono essere fatte in questa fase.

Curettaggi possono pure essere aperti,procedura chirurgica in anestesia locale utilizzata in casi difficili. Lungo il lato interno / esterno dei denti un piccola incisione viene effettuata sulla linea gengivale per esplorare i difetti  sotto le gengive .

Metodi di pulizia chiuse e aperte sotto la gomma, in generale eliminano l’infiammazione.

Purtroppo questa malattia è molto più probabile che ritorna di nuovo, quindi, i nostri pazienti vengono richiamati ogni, 3-6 mesi per il controllo, per seguire il processo di guarigione. Alcune forme più gravi di malattia parodontali richiedono per la chirurgia rigenerativa usando membrani medianti espressamente sviluppati per questo scopo.Questi  membrani vengono rimossi 4-6 settimane dopo l’intervento,seguendo altri periodi controllati per circa 9-12 mesi.

Quali risultati sono previsti dalla chirurgia rigenerativa?

  • Tasche ossee profonde sono considerevolmente o completamente riempiti, spariscono gli sacchetti dove erano i batteri, lo stato libero di infezione sarà sostenibile per lungo termine.
  • Superfici pulite sono creati, che  sono i pilastri di una buona igiene orale
  • Il dente sarà tenuto da diversi ossa, rendendolo solido,cosi diventa adatto alla realizzazione de la sostituzione dentale
  • Se è stata effettuata per l’impianto, sarà fatto dopo il tempo di guarigione completo, se il trattamento di recesso gengivale era l’obiettivo, allora la chirurgia rigenerativa ossea costituisce la base per le gengive,a  ritirarsi dal dente .

<h3>Consultazione gratuita, sconti speciali, preventivo personalizzato, consigli utili</h3>

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio